About me

Home / About me

deal

Coccole per l'anima, con una spolverata di avventura e un pizzico di spensieratezza, ecco la mia idea di viaggio.

Sono Lucia Busato, presentarmi e dire cosa sia per me il viaggio, vi assicuro non è semplice.

La meta a volte non conta, la strada che percorri per raggiungerla in moto, a piedi, in treno o in auto che sia, vale molto di più.

Un susseguirsi di emozioni, di sorprese, di avventure che accompagnano un viaggio dell' anima e della mente. Aspettative disilluse, incontri inaspettati, contaminazioni linguistiche, culturali, culinarie e perché no stilistiche.

Tutto questo si mescola per trovare poi il proprio posto nel cassetto straripante di ricordi. Ricapiterà spesso di riattingerci, guardarsi indietro per ripescare delle immagini, delle sensazioni, e sognare ad occhi aperti.

Perfetta sintesi di energia e quiete, di inaspettato e programmato, di esotico e tradizione, il viaggio mi rigenera e mi consente di dare un senso e un giusto tempo a pensieri disordinati sui quali nella vita di tutti i giorni non c'è tempo di soffermarsi.

A viaggiare si torna un po' bambini, ma allo stesso tempo si cresce e ci si trasforma, proprio come il salmone nel risalire la corrente.

Chi mi conosce bene e mi definisce un vulcano sa che sono insaziabilmente alle prese con nuove sfide e alla perenne ricerca, di cosa? Non lo so nemmeno io… a questo punto il viaggio non è più uno spostamento, diventa un percorso sincero all' interno dell' anima e un susseguirsi di emozioni che lasciano il segno per sempre.

Il viaggio è ascoltarsi, capirsi, creare una sorta di comunicazione silenziosa con quelli che diventeranno i miei luoghi, i luoghi del cuore.

Come in un ping pong da sempre contesa dal mio lato razionale e quello sognatore ho deciso che è giunto il momento di dare seguito a quella che è la mia passione più grande, viaggiare, raccontando nelle righe di un blog le mie esperienze e sperando di suscitare in chi legge emozioni condivise.

Forse pensate che the lonely salmon sia un nome un po' azzardato per un blog di viaggi? Eppure vi assicuro che non lo è...

Per qualche tempo ho immaginato un nome che potesse rappresentare me e il mio modo di viaggiare, ed eccolo, all'improvviso è stato lui a trovarmi!

Sono un salmone solitario (o quasi) e da sempre colleziono ritagli di scritti di viaggio, una lunga lista di preferiti e una buona dose di curiosità per pianificare (ma non troppo) i miei viaggi in autonomia. Io sono il salmone che nuota controcorrente e, come lui faticando un po', pianifico i miei viaggi alla ricerca di mete meno scontate o, se così non fosse, individuando anche in quelle più gettonate degli spunti originali che potrò custodire come preziosi ricordi.

I viaggi preconfezionati e in grandi gruppi non hanno mai fatto per me e per chi come me ha avuto la fortuna di trovare nel suo compagno di vita anche il miglior compagno di viaggio, spero questo blog possa essere un'ottima fonte di ispirazione.

Con Maurizio, mio marito, per mano del quale saranno molte, moltissime foto del blog (grazie Mauri!) ho da sempre avuto quel giusto affiatamento che mi permette di viaggiare sentendomi libera e spensierata, lontana da vincoli dettati da scalette che ben scandiscono le giornate e mi costringerebbero a guardar troppo l'orologio, ma allo stesso tempo di divertirmi e ridere con lui vedendo e condividendo nuove parti di mondo.

Non fraintendetemi però ... le meraviglie che inebriano i nostri occhi e i nostri cuori non si trovano solo prendendo un volo intercontinentale...amo la mia terra e penso non potrei resistere a lungo senza vedere i contorni delle Prealpi spalancando i balconi di casa la mattina. Il Veneto, la mia Vicenza, sono così densi che sarebbe ingiusto pensare che il viaggio sia viaggio solo quando remoto.

Per quanto possibile vorrei che la mia lente di ingrandimento si fermasse su qualcosa di inconsueto o che l'obiettivo fosse puntato su qualche dettaglio inedito anche per le mete più battute.

Cosa troverete in questo blog? Riflessioni, spunti, spensieratezza, sorrisi ma non solo... profumi, colori, sensazioni e qualche nota musicale conditi con un po' del mio piglio e amalgamati con la mia vena romantica e sognatrice.

Cosa c'è ancora per voi? Idee ma anche e soprattutto qualche minuto da dedicarvi, per uscire dalla quotidianità frenetica e desiderare la prossima destinazione.

Buon viaggio con il cuore e con la mente.

Lucia

deal